Autoironia e innovazione. La “ricetta” di Primo Franco

“Il vino è un modo di pensare un’ipotesi, un sogno, un’idea che cresce, il riconoscimento alla propria creatività, il riflesso del proprio ego, la capacità di immaginare che cosa aspettarsi dal futuro, e di creare un dialogo con il tempo, memoria personale e storia collettiva, scienza, conoscenza e tradizione”.
Un estratto del libro di Primo Franco “Prosecco Way of Life” ripreso da Luciano Ferraro nel bellissimo articolo che ci ha dedicato sul Corriere della Sera di oggi