Grave di Stecca

Grave di Stecca

Grave di Stecca Brut
  • Varietà e provenienza uve: 100% Glera (tradizionalmente chiamato Prosecco), proveniente da un vigneto di antiche origini, denominato “Grave di Stecca”, un clos sulle pendici delle Prealpi e ubicato a pochi passi dal centro del paese.
    Esposto a sud, e in parte schermato da un ampio parco, gode di un particolare microclima.
  • Tecnica di vinificazione: Ottenuto con la seconda fermentazione in autoclave, metodo charmat.
  • Tipologia: Brut.
  • Colore: Giallo paglierino, brillante. Bollicine fitte e dalla dolce mobilità.
  • Profumo: Profumissimo di salvia, con sentori di frutta fresca.
  • Sapore: Molto secco con una sensazione iniziale piacevolmente asciutta. Cresce poi con una setosità in cui si manifesta tutto l’aroma di frutta variegata. Buona la persistenza, grande la piacevolezza e di ottima beva.
  • Abbinamenti: Ottimo come aperitivo, ma pensato per il tutto pasto. Sicuramente un Brut da godere.
  • Temperatura di servizio: 6° - 8° C.

Area riservata